logo_2014La vita, per esempio

La crisi che ha investito l’occidente, esplosa nel 2008, è stata profonda e totalizzante e pare non essersi esaurita. La società civile, capace di sperimentare altri modelli, assume una funzione centrale nell’elaborazione di nuove forme di democrazia e di evoluzione culturale.

La vita, per esempio – V edizione della manifestazione, pone una riflessione sulla possibilità di innescare processi di innovazione sociale attraverso le azioni dei cittadini, che possono, a volte, ispirarsi alle esperienze e al lavoro di figure speciali. La narrazione e condivisione delle opere e del lavoro di persone che hanno condotto o conducono un’esistenza esemplare o rivoluzionaria e lungimirante, rispettosa dei diritti civili e dell’ambiente, trovano qui un posto prioritario per una rilettura profonda, per valorizzarne il pensiero, attualizzandolo e ispirare nuove iniziative socioculturali capaci di creare un terreno ottimale sul quale l’innovazione sociale si possa attivare per imprimere cambiamenti effettivi.

Sono queste pratiche emergenti che danno vita alla coesione sociale e creano una socialità di rete generatrice di strategie inedite, per soddisfare bisogni imprescindibili: istruzione, educazione, alimentazione, salute, rispetto dei diritti civili, sviluppo sostenibile delle comunità per quanto riguarda le condizioni di lavoro, la casa e l’abitare, la salvaguardia dell’ambiente e in generale tutto ciò che rafforza la società stessa. Questo può avvenire solo coinvolgendo ambiti differenti.

Tutti gli articoli della V edizione


1 2 3 5

Edizione 2014

Updated on 2015-04-16T23:01:00+00:00, by admin.