Omaggio ad Alda Merini con Vasco Mirandola e la Piccola Bottega Baltazar

Ci sono notti che non accadono mai

merini_fumetti-2


e tu le cerchi
muovendo le labbra.
Poi t’immagini seduto
al posto degli dèi.
E non sai dire
dove stia il sacrilegio:
se nel ripudio
dell’età adulta
che nulla perdona
o nella brama
d’essere immortale
per vivere infinite
attese di notti
che non accadono mai.

Alda Merini


Leggere o ascoltare le sue poesie è vedere il mondo da un angolo privilegiato.
Forme inedite ma efficaci e di grande impatto emotivo, di invito alla lettura, forme spettacolari, dove poesia, canzone, musica e recitazione trovano un equilibrio raro. La poesia si fa teatro, detta e letta ad alta voce e con tutto il corpo, prende vita attraverso il suono, il gesto, lo sguardo.
Venerdì 21 novembre, alle ore 20.30, nella meravigliosa Biblioteca provinciale Emilio Lussu, nel Parco di Monte Claro, un omaggio ad Alda Merini. Vasco Mirandola voce recitante e la Piccola Bottega Baltazar, Giorgio Gobbo voce, chitarra, Sergio Marchesini fisarmonica, piano, Toni De Zanche contrabbasso, porteranno a Cagliari, per la prima volta, un concerto-poetico creato in occasione dell’uscita del primo graphic novel dedicato ad Alda Merini, scritto e disegnato dall’illustratrice Silvia Rocchi per le Edizioni BeccoGiallo.
Atmosfera fumosa da cabaret musicale e le toccanti parole della grande poetessa, la potenza evocativa delle illustrazioni del libro, fanno risuonare un contatto intimo con la sua fragilità e con l’inquietudine. La poesia di Alda Merini è qui affrontata escludendo la fase più mistica della sua produzione, e concentrandosi invece su quella, più amata, che ne rivela l’animo di donna, la paura dell’abbandono, la sensualità del desiderio, il lottare e il convivere con la malattia mentale, ma anche l’ironia tagliente, il senso dell’umorismo brillante e irresistibile, la vena surreale di certe liriche e di certi racconti.

Vasco Mirandola e la Piccola Bottega Baltazar collaborano da anni cercando un loro singolare percorso tra musiche, parole,canzoni e storie di vita. Tra le produzioni: NESSUNO CREDE CHE IO VOLO – Racconti di vita e di lavoro produzione Jolefilm. FACCIO RISPETTOSAMENTE NOTARE CHE SONO SCEMO tratto da Il buon soldato Sveik di Jeroslav Hasek . MOSTRI MIRACOLI E MISTERI concerto poetico dedicato a Dino Buzzati .UN MODO DI ESSERE omaggio a Walter Bonatti . BALLATE PER IL NORD EST antologia di poeti veneti della nuova generazione

ci-sono-notti.blogspot.it